• Viale Bovio 483 - Pescara
  • +39 085.4219466
03 giu. 2014 Autore: Pubblicato in: Cura del corpo 0 Commenti

Le maschere viso fai da te per eliminare i punti neri

Tra le 7 piaghe di una donna insieme ai brufoli ci sono loro, i punti neri. Sono davvero malefici: qualsiasi cosa facciamo per eliminarli, stanno sempre là a inficiare la bellezza del nostro viso. E se provassi a togliere i punti neri coi rimedi naturali, quelli semplici di una volta? Guarda quante maschere viso fai da te puoi realizzare comodamente a casa tua!

Bye bye punti neri: io mi purifico… Così

Vapore, uovo e farina

I punti neri o comedoni sono l’acne della pubertà, ma non solo. In realtà sopravvivono anche in età adulta e si focalizzano molto spesso nella famosa zona a T -fronte, naso, mento- e in tutte le aree più sebacee del corpo. Per eliminare i punti neri puoi ricorrere ai suffumigi e a una maschera fai da te a base di uovo e farina. Proprio come per curare il raffreddore, poni il viso sopra una pentola colma di acqua bollente, coprendo la testa con un asciugamano. Il vapore aprirà i pori che tratterai dopo con la maschera. Per preparare la maschera basta mescolare in una ciotola l’uovo e un cucchiaio di farina, quindi applica il composto sul viso asciutto. Lascia in posa qualche minuto e sciacqua.

 

Argilla

L’argilla è il primo tra i rimedi per i punti neri. In erboristeria si trovano tantissime soluzioni per ognuna di noi; una volta trovata la tua confezione, prepara un misto di argilla e acqua e stendilo sul viso. Lascia agire secondo le indicazioni riportate sul prodotto e risciacqua massaggiando delicatamente la pelle. Alcuni tipi di argilla presenteranno come dei “sassolini” al tocco: meglio, perché concorrono a realizzare un effetto scrub per la pelle.

Un consiglio: prima di sottoporre la tua pelle a una maschera o a un prodotto di bellezza qualsiasi, fai una piccolissima (e utile) prova allergica, collocando un pochino del prodotto sull’avambraccio. Attendi una giornata o due e verifica che la pelle presenti zero arrossamenti sospetti.

E tu quali maschere fai da te usi? Condividile con noi!

WhatsApp

Info sull'autore:

Non ci sono ancora commenti, non lasciarti scappare questa occasione, commenta per prima!