• Viale Bovio 483 - Pescara
  • +39 085.4219466
03 giu. 2014 Autore: Pubblicato in: Consigli alimentari 0 Commenti

Conosci la piramide alimentare?

Il regime alimentare corretto: trovarlo è un’impresa, mantenerlo una sfida epica! Per fortuna abbiamo dalla nostra uno strumento invincibile, il metodo più  per restare in forma, migliorare il benessere e un’alimentazione sana ed equilibrata. Si chiama piramide alimentare e ci mostra tutti gli alimenti che devono comporre la nostra dieta mediterranea, nelle quantità giuste e in ordine di importanza.

Allora riassumiamo i punti focali della piramide alimentare: ri-scopriamo insieme il gusto di una dieta equilibrata e del mangiare sano!

Scalando la piramide alimentare…

La base: acqua, frutta e verdura

I principali alimenti che devono essere sempre presenti nei nostri 3 pasti sono: frutta, verdura, riso, pasta e cereali.

La piramide alimentare ci ricorda anche che l’attività fisica è fondamentale. Ecco perché ancora prima di frutta, verdura, cereali (meglio se integrali) c’è un ulteriore gradino, composto da attività fisica, prodotti stagionali e acqua, almeno un litro e mezzo al giorno.

 

A metà strada: latte e derivati

Sei al cuore della piramide alimentare. E ci trovi il latte e gli alimenti derivati, insieme a condimenti come sale, erbe, spezie e un grasso vegetale, l’ olio d’oliva. Il consumo di tutti questi alimenti e condimenti è giornaliero, ma attenta alle porzioni: mai esagerare!

 

In cima: dolci, carne, salumi

Hai scalato la vetta della piramide e sei arrivata alla cima. Qui trovi tutti quegli alimenti utili per mantenere un regime alimentare equilibrato, che però vanno consumati a piccole dosi. Ecco i cibi più adatti a un consumo settimanale: pollame, carne rossa, salumi, uova e legumi. Secondo la piramide alimentare della corretta dieta mediterranea, dobbiamo consumare 2 porzioni di carne in una settimana, portare a tavola 2 volte a settimana un piatto a base di pollo; mangiare uova dalle due alle 4 volte massimo in 7 giorni. Salumi una volta a settimana.

E l’alcool? Meno è, meglio è. Insomma, il motto è: se vuoi portare a tavola il vino, ok, ma bevi con moderazione.

E tu quanto segui la piramide alimentare? Raccontacelo nei commenti!

WhatsApp

Info sull'autore:

Non ci sono ancora commenti, non lasciarti scappare questa occasione, commenta per prima!